Saldi estivi!
Fino al 40% di sconto

sul pacchetto Premium Suite e in più ottieni Parallels Toolbox GRATIS!

Salva
40
%
Cerchiamo di localizzare il nostro sito internet in quante più lingue possibili, tuttavia questa pagina è attualmente tradotta automaticamente utilizzando Google Translate. chiudi

Aggiornamento da Windows 7 a Windows 8Upgrading from Windows 7 to Windows 8

Si entra nel nuovo mondo del computing moderno quando si esegue l’aggiornamento da Windows 7 a Windows 8 ed è un processo abbastanza semplice. L’esperienza di una perfetta integrazione di documenti e app da Windows 7 a Windows 8 diventa immediatamente disponibile in meno di un’ora di installazione. Microsoft offre indicazioni online semplici e accessibili sul processo di installazione di Windows 8 per computer Windows 7.

Requisiti per l’aggiornamento

È importante sottolineare che il tuo computer deve avere i requisiti minimi, tra cui un processore da 1 GHz, un minimo di 2 GB di RAM, un disco rigido da 16 GB e una scheda grafica che supporta Microsoft DirectX 9. Se vuoi utilizzare le funzionalità multitouch, assicurati che il tuo monitor li può supportare La risoluzione dello schermo deve essere pari a 1366 x 768 pixel per supportare la funzionalità delle app.

Nella maggior parte dei casi di transizione o aggiornamento da Windows, sarete in grado di mantenere i vostri file personali, le applicazioni e le impostazioni di Windows. Questo vale sia che tu abbia Windows 7 Pro Home Basic, Premium, Professional o Ultimate; o Windows 7 Professional, Enterprise o Pro edizioni.

Quattro passaggi per l’aggiornamento

Microsoft fornisce comodamente quattro passaggi per l’aggiornamento a Windows 8. Il suo Windows 8 Upgrade Assistant scaricherà sul PC e controllerà attraverso i suoi componenti per determinare se il tuo computer è pronto per Windows 8. Dopo aver acquistato e scaricato il pacchetto di Windows 8 (semplice o Pro), il passaggio successivo è installare l’aggiornamento. Infine, puoi configurare Windows 8 con le tue impostazioni personali.

Upgrading from Windows 7 to Windows 8
Upgrade Assistant determina se il PC può eseguire Windows 8.

L’Assistente aggiornamento di Windows 8 si apre e consente di fare clic su ciò che si desidera mantenere: impostazioni di Windows, file personali e app; solo file personali o niente.

Dopo aver deciso e acquistato il pacchetto, si determina se si desidera l’installazione immediata o successiva. Con quest’ultimo, è possibile scaricare il pacchetto di Windows 8 su un’unità flash USB o masterizzarlo su un DVD vuoto.

Se stai eseguendo un’installazione immediata, modificando Windows 7 su Windows 8 sul PC, il processo è un gioco da ragazzi; lascia che il download faccia il suo lavoro. Il computer si accende e si spegne più volte e ti ritroverai presto nella fase finale con la finestra Personalizza in vista. Nel giro di pochi minuti passerai da Windows 7 a Windows 8.

Personalizza il tuo aggiornamento

La finestra sottostante ti porta al processo di selezione dei colori per gli sfondi e alla scelta di un’immagine dell’account. Puoi passare il tempo qui o andare alle Impostazioni Express e personalizzare la tua piattaforma in un momento diverso. Decidi se vuoi avere un account Microsoft. Impostando uno con la tua e-mail personale, sarai in grado di sincronizzare i tuoi siti di social network e la condivisione di foto. È una buona idea avere un account Microsoft per avere accesso ai tuoi file su piattaforme desktop, tablet, laptop e smartphone che dispongono anche di Windows 8.

Upgrading from Windows 7 to Windows 8
Personalizza l’installazione di Windows 8 con i colori.

Installazione pulita

Un’installazione pulita implica che Windows 8 sia installato su un’unità vuota o su un’unità che non ti dispiace cancellare o su una partizione diversa dell’unità per un dispositivo dual-boot. In entrambi i casi, si utilizza il disco DVD o l’unità flash USB con il pacchetto di installazione di Windows 8 scaricato per avviare il computer ed eseguire la sua magia. Inserisci il DVD o l’unità flash nel computer mentre è acceso. Spegni il computer. Riaccenderlo per consentire l’avvio nel processo di installazione. Potrebbe essere necessario accedere alle impostazioni del BIOS del computer per modificare l’ordine del processo di avvio in modo che riconosca il disco DVD o l’unità USB sul disco rigido. Da lì, basta seguire le indicazioni.

Was this post helpful?
Yes
No



Non hai trovato la tua risposta?
Posta una domanda alla nostra community di esperti provenienti da tutto il mondo e ricevere una risposta in pochissimo tempo.

Appuntalo su Pinterest

Modifica traduzione
Traduzione automatica (Google):
Caricamento in corso...
Copia di montaggio
or Cancellare